C’é chi dice NO

Per i servizi sociali greci, per la scuola e la sanità greca, da oggi c’e una speranza in più.

61% di NO.

Un enorme precedente per tutta l’Europa. 
Una lezione di civiltà,  dignità e democrazia.

La Merkel continua a ripetere che se crolla l’euro crolla l’Europa.
Sbagliato.
È l’esatto contrario.
Se crolla l’Europa crolla l’euro.
E l’Europa, così come la concepisce la Merkel, sta crollando.  

Fino ad oggi hanno cercato di ignorare questo lento e irreversibile processo, con lunghe trattative a ribasso. 
Oggi cambia tutto.
L’indicazione del popolo greco impone una riflessione seria sull’Europa che vogliamo.

Nessun facile entusiasmo.
Ora comincia la fase più delicata.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: