Il cambiamento in noi

Gaber citando Alloisio diceva:
“Non ho paura di Berlusconi in sé, ho paura di Berlusconi in me”

Aveva visto il Renzismo molti anni prima di tutti noi. 

Per questo da anni la Sinistra si sposta a Destra per vincere.
Perché sedurre il Berlusconi sopito in ognuno di noi fa vincere le elezioni e fa volare nei sondaggi nel breve periodo.
Sedurre lo spirito partigiano, accogliente, mediterraneo, geniale, innovativo, ormai morente in ognuno di noi, farebbe invece vincere l’Italia nel lungo periodo.

E nessuna forza politica in Italia progetta il cambiamento nel lungo periodo.

Risvegliare l’Italia migliore, un’Italia liberata dal “tutto e subito” Berlusconiano, un’Italia di nuovo consapevole che ogni conquista passa dal sacrificio di tutti. 
Lentezza e complessità per costruire una società di nuovo felice e in grado di sostenersi.

Questo deve fare una Sinistra “Nuova”.

Solo così si difende la Costituzione di Pertini da chi governa con Verdini.

Contrapponendo alla thatcheriana narrazione del fattore “T.I.N.A” (“There is no alternative”) il racconto di un’alternativa possibile. 
Contrapponendo la laicità al dilagante cattolicesimo part time. 
Contrapponendo la passione alla moderazione.
Contrapponendo i valori all’indistinzione.
Contrapponendo il rispetto della donna all’ideale dell’Harem Berlusconiano. 
Contrapponendo la responsabilizzazione del cittadino, che deriva da esercizi virtuosi di democrazia diretta (per esempio), alla fedele sottomissione al leader di turno, sottomissione comoda e deresponsabilizzante.

Insomma non sogno il cambiamento in sé.
Sogno il cambiamento in noi.
Da qui, per forza di cose, deve passare la sinistra nuova.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: